Fondazione Ospedale Infantile
Regina Margherita
Acquisto di un fluoroscopio, macchinario a basso impatto di radiazioni

Il fluoroscopio è un apparecchio radiografico che consente di guidare i medici durante le procedure chirurgiche e di confezionamento gessi, durante il posizionamento cateteri e di accessi venosi. Permette al medico di verificare costantemente sia la correttezza della propria manovra di riallineamento sia che il risultato sia esattamente quello desiderato. Inoltre, rispetto agli apparecchi radiologici convenzionali, è a basso impatto di radiazioni: questa caratteristica lo rende un apparecchio estremamente sicuro se confrontato con le radiografie standard.

Gli ortopedici grazie al fluoroscopio possono sistemare le fratture nei bambini, osservando in tempo reale come si comportano le ossa mentre viene confezionato il gesso: questo porta ad una riduzione del tempo di guarigione, ed in alcuni casi evita il ricovero e l’intervento chirurgico. Il paziente, giunto in sala gessi con una radiografia eseguita in Pronto soccorso, viene sottoposto alla manovra di riallineamento ed al confezionamento del gesso direttamente sotto il controllo radiografico del fluoroscopio.

Il costo di questo apparecchio è di 70 mila euro: per acquistarlo chiediamo il supporto di tutti. Chiunque, nel suo piccolo, può partecipare a questa raccolta fondi e contribuire a donare questo prezioso apparecchio ai piccoli pazienti che ogni giorno sono accolti dall'Ospedale Regina Margherita di Torino.

Mancano ancora 15.000 euro, aiutaci a completare la raccolta.

Dona inserendo nella causale: Donazione per Fluoroscopio
IBAN dedicato: Banca Intesa San Paolo
IT77 C030 6909 6061 0000 0184 660


TORNA ALL'ELENCO: STIAMO LAVORANDO A